Serena Cagnone, l' ingegnere che ama il rosa.

  • Stampa

 


 

Incontrare Serena e' un'esperienza cromatica e  sensoriale forte. Ti trovi davanti un ingegnere che ama mettere le mani nella farina e armeggiare con una reflex avvolto in una nuvola rosa. Il nostro cammino progettuale e non, spesso si è incrociato con il suo. Abbiamo bellissimi  ricordi insieme:  souvenirs al profumo di rosa e di pane appena sfornato. Il tutto impresso su pellicola, ovviamente. 

Lei ci descrive così: http://sereincucina.blogspot.it/2013/09/di-patacche-marmellin-gusse-damu-ed.html